LE SCINNUTE DEI MISTERI 2018

Con l’inizio della Santa Quaresima, che è un tempo di penitenza per tutta la Chiesa, hanno inizio le “Scinnute” , che sono riti preparatori, che conducono alla processione dei Misteri del Venerdì Santo, in cui tutta la cittadinanza di Trapani si riunisce in preghiera.

Le Scinnute hanno una tradizione abbastanza antica e risalgono intorno al XVII secolo in cui i Sacri Gruppi dei Misteri venivano letteralmente discesi, da qui il termine dialettale “scinnuta”, dalla nicchia in cui tutto l’anno stavano deposti nell’antica chiesa di San Michele Arcangelo, situata nel centro storico di Trapani e posti al centro dell’altare per l’adorazione dei fedeli per ciascun venerdì di Quaresima.

Distrutta la chiesa dai bombardamenti della seconda guerra mondiale, i Misteri dovettero trovare una nuova sistemazione, finché nel 1961 non furono collocati nella Chiesa Anime Sante del Purgatorio, che ancora oggi li accoglie.

Il rito delle scinnute ha subìto nel corso dei secoli varie modifiche, oggi il gruppo viene semplicemente posto al centro dell’altare per l’adorazione, durante la quale c’è l’esibizione musicale della banda all’esterno della chiesa, mentre alle 19,00 ci sarà come sempre la celebrazione eucaristica presieduta dal Vescovo di Trapani.

L’Unione Maestranze ha pubblicato il calendario di quest’anno, che è il seguente:

1° VENERDI’ DI QUARESIMA – 16 febbraio
Lavanda dei piedi- Gesù nell’orto di Getsemani- L’Arresto- La Caduta al Cedron
( PESCATORI – ORTOLANI – METALLURGICI – NAVIGANTI )

2° VENERDI’ DI QUARESIMA – 23 febbraio
Gesù dinanzi ad Hannan – Gesù dinnanzi ad Erode
( FRUTTIVENDOLI – PESCIVENDOLI )

3° VENERDI’ DI QUARESIMA – 2 Marzo
La Flagellazione – La Coronazione di spine
(MURATORI – FORNAI)

4° VENERDI’ DI QUARESIMA – 9 Marzo
Ecce Homo – La Sentenza
( CALZOLAI – MACELLAI )

5° VENERDI’ DI QUARESIMA – 16 Marzo
L’Ascesa al Calvario
( BORGHESI -POPOLO )

6° VENERDI’ DI QUARESIMA – 23 Marzo
Trasporto al Sepolcro e Madonna Addolorata
( BAR – PASTICCIERI – CAMERIERI )

Condividi su